Profilati in Alluminio

PER RICHIEDERE INFORMAZIONI CLICCA QUI>>>
PROFILATI METALLICI IN ALLUMINIO
I profilati metallici in alluminio sagomati sono ottenuti mediante laminazione a caldo o piegatura, trafilatura o estrusione.
Le caratteristiche peculiari sono le principali dimensioni, l’area della sezione trasversale, il peso per metro lineare, il momento di inerzia e il modulo di resistenza.
Ne esistono a sezione tonda piena o cava, a sezione quadrata piena o cava, a sezione rettangolare, a doppio T, a doppio T ali larghe, a C, a L ad ali uguali e diseguali, a T, a Z.
Per la costruzione di profilati per le nostre Coperture Telescopiche si impiegano profilati in lega di alluminio di sezione studiata AD HOC.
fidia-15
L’IMPORTANZA DEL COEFFICIENTE “J”
Il coefficiente “J” ossia il rapporto tra dimensione, disegno e spessore del profilo, è la caratteristica fondamentale da tener presente quando viene progettata una struttura. Il coefficiente “J” è un valore tanto importante quanto ingannevole. Un profilo di una determinata dimensione, anche se ad occhio può sembrare più “spesso”, in realtà potrebbe rivelarsi meno resistente in quanto ha un “J” più basso. Quindi al momento di valutare il preventivo si consiglia sempre di analizzare questo elemento. La Eden Blu nel progettare la struttura valuta sempre il rapporto più adeguato tra spessore e “J” e lo certifica.
etoil-du-nord-13
STRUTTURA PORTANTE
La struttura in alluminio con profilati estrusi in lega di alluminio è appositamente studiata e testata per l’inserimento del vetro, sopportando, grazie alla sua rigidezza, eventuali sollecitazioni termiche/torsioni. Una struttura di rigidezza inferiore non consentirebbe l’inserimento del vetro ma esclusivamente materiali plastici come policarbonati.
Il vetro mantiene le proprie caratteristiche invariate nel tempo a differenza dei materiali plastici.
immagine18